Quante calorie contiene la ricotta di bufala? Si può mangiare anche se si sta seguendo una dieta? Vediamolo insieme.

La ricotta di bufala è uno squisito latticino che si ottiene dalla coagulazione del siero di latte, come abbiamo già detto.

Oltre ad essere buonissima, la ricotta di bufala è un alimento ricchissimo di proteine ad alto valore nutrizionale e fornisce al nostro organismo sali minerali, come il calcio e il fosforo, vitamine dei gruppi A e E e amminoacidi essenziali.

E, ovviamente, la ricotta di bufala ha anche delle calorie. Scopriamo quante.

Quante calorie contiene la ricotta?

La ricotta di bufala contiene 170 calorie per 100 grammi di prodotto ed è più calorica rispetto ad altri latticini. È anche la più grassa, poiché contiene 14 grammi di grasso.

Per quanto riguarda il colesterolo, 100 grammi di ricotta di bufala contengono acqua e carboidrati e 17 g di lipidi composti da acidi grassi saturi e colesterolo.

La ricotta di bufala è considerato, comunque, un alimento altamente digeribile.

Questo significa che una ricotta di bufala da 250 grammi contiene 425 calorie, e quella da 400 grammi ne contiene 680.

Comunque sia, anche se si è a dieta, la ricotta di bufala può essere gustata di tanto in tanto senza troppi problemi o sensi di colpa.

Come fare per bruciare le calorie di una ricotta di bufala?

Se dopo aver addentato una squisita ricotta di bufala ti sono venuti i sensi di colpa per la tua linea, rimane solo una cosa da fare: l’attività fisica. Ecco alcune attività da praticare per smaltire 100 grammi di ricotta di bufala:

  • Pulire casa per 1 ora e mezza;
  • Curare il giardino per 1 ora;
  • Salire e scendere le scale per 30 minuti;
  • Fare una passeggiata di 3 km;
  • Correre per 15 minuti;
  • Pedalare per 40 minuti;
  • Studiare o leggere per 2 ore e mezza;
  • Nuotare per 30 minuti.

E quando avrai finito l’allenamento, potrai mangiare altra ricotta di bufala… Dai un’occhiata al nostro shop!