Quella della mozzarella alla pizzaiola è una ricetta molto semplice e genuina, fatta di pochi ingredienti e leggera, perfetta quando si ha poco tempo per cucinare o se si vuole recuperare il sugo del giorno prima o consumare la mozzarella in scadenza.

La semplicità di questo secondo piatto conquisterà tutti con la sua gustosa anima filante, per finire in bellezza con una bella scarpetta con il pane nel sugo al pomodoro. Ecco come cucinare la mozzarella alla pizzaiola.

Ingredienti per la mozzarella alla pizzaiola

Gli ingredienti per cucinare una buona mozzarella alla pizzaiola sono pochi e semplici, soprattutto puoi usare il sugo di pomodoro o la mozzarella avanzati dal giorno prima, così da preparare un’ottima ricetta di recupero poiché, come sappiamo, soprattutto al sud non si butta mai nulla!

Ecco cosa ti serve per preparare questo piatto per due persone:

  • 400 grammi di passata di pomodoro
  • 250 grammi di mozzarella Punto Vitale
  • Parmigiano grattugiato
  • Olio d’oliva (almeno due cucchiai)
  • Aglio
  • Origano
  • Sale
  • Pepe
  • Alloro
  • Pane casereccio

Come si prepara la mozzarella alla pizzaiola

Se non hai del sugo avanzato, la prima cosa da preparare è proprio il sugo al pomodoro. Metti, quindi, dell’olio d’oliva in una pentola insieme al sale, a uno spicchio d’aglio, un po’ di alloro e pepe, e quando l’olio comincia a frizzare e la cipolla diventa bionda, aggiungi la passata di pomodoro e fai cuocere per almeno 30 minuti.

Ci sono almeno tre metodi per aggiungere la mozzarella:

  • Primo metodo: Taglia fette spesse di mozzarella, di almeno un centimetro, poi posizionale in una teglia grande in cui hai precedentemente spalmato del sugo. Aggiungi dell’origano e poi copri tutto con abbondante sugo, infine ancora un po’ di origano e almeno due cucchiai di parmigiano grattugiato.
  • Secondo metodo: Una volta cotto il sugo in padella, con il fuoco ancora acceso aggiungi le fette di mozzarella e cuoci a fuoco lento con il coperchio per 15 minuti, aggiungendo dell’origano e un po’ di formaggio a fine cottura.
  • Terzo metodo: puoi cucinare la mozzarella alla pizzaiola anche in forno preriscaldandolo a 180 gradi. Cuocila finché la mozzarella non si sciolga quasi del tutto, per almeno 15 minuti, poi servi il tutto ben caldo.

Qualsiasi sia la modalità di cottura che hai scelto, la tua mozzarella alla pizzaiola sarà sicuramente sublime! Ricordati di servirla con del buon pane casereccio, così da finire il tutto con una bella scarpetta.

Buon appetito!