Tra i gustosissimi e naturali prodotti che derivano dal latte di bufala c’è anche il cremoso yogurt di bufala, ottenuto artigianalmente attraverso un preciso processo di fermentazione in caseificio.

Ma quali sono i segreti di produzione di questo latticino così goloso e nutriente? Vediamo insieme come si fa.

Come si fa lo yogurt di bufala

Lo yogurt è un latticino poiché proviene dal processo di fermentazione del latte. Può essere consumato in ogni momento della giornata, come semplice dessert a fine pasto o come colazione o merenda, insieme a cereali, frutta o marmellate.

Uno yogurt di bufala artigianale fatto in caseificio è un dessert super naturale, privo di qualsiasi conservante, colorante e additivi, ma prodotto semplicemente da latte intero e fermenti lattici vivi. Lo yogurt, infatti, è il risultato della fermentazione del latte che avviene soprattutto grazie all’azione di alcuni batteri, ossia i fermenti lattici, che trasformano il lattosio in acido lattico. Grazie a questo processo, il latte comincia ad avere una consistenza cremosa e un sapore acidulo, diventando, quindi yogurt. I fermenti lattici vivi, che tali devono rimanere fino alla scadenza del prodotto confezionato, che vengono aggiunti al latte per avviare il processo sono generalmente il lattobacillo e lo streptococco. La ricetta principale e genuina dello yogurt di bufala è quindi formata semplicemente da latte intero e fermenti lattici.

3 motivi per mangiare lo yogurt di bufala

Come già sappiamo, lo yogurt è un alimento molto sano, che fa bene al nostro organismo ed è consigliato soprattutto ai più piccoli. Ricco di vitamine, è un latticino che è utile in molte situazioni, ecco 3 motivi per cui è utile mangiare lo yogurt:

  1. Un buono spuntino

Quando hai sempre voglia di qualcosa di dolce, puoi sostituire eventuali snack e dolcetti ad alto contenuto di grassi con un gustosissimo yogurt bianco senza zuccheri e conservanti aggiunti e naturale al 100%, così da non rinunciare alla bontà di un buon spuntino dolce senza sentirsi in colpa per aver assunti troppi zuccheri .

  1. Fa bene alle ossa

Lo yogurt contiene moltissimo calcio che, come sappiamo, fa bene alle ossa. Non a caso, alle persone che soffrono di osteoporosi o che vogliono prevenirla è consigliato mangiare almeno uno yogurt al giorno.

  1. Aiuta il sistema immunitario

I fermenti vivi presenti nello yogurt aiutano i batteri buoni del nostro organismo a moltiplicarsi. Inoltre, lo yogurt fa bene ai globuli bianchi, aiuta la digestione e semplifica il lavoro dell’intestino.

Cosa aspetti per venire ad assaggiare i gustosissimi e cremosi yogurt di Punto Vitale?